Pietro Aretino – Sonetti lussuriosi (i Modi) e Dubbi amorosi (2012)

Formato: EPUB

A cinquecento anni di distanza dalla sua nascita, l’Aretino è uscito ormai dall’«inferno» delle nostre biblioteche divenendo il simbolo dell’uomo del Rinascimento: la rivoiuzione del costume sessuale ha rivalutato la carica eversiva e amorale della sua scrittura, consentendone il libero accesso tra i classici della letteratura italiana. In perenne conflitto con le teorie cinquecentesche dell’ordine e della classicità, pronto ad affondare la sua penna pungente e sarcastica nelle pieghe più riposte della realtà umana, oltre le misurate norme dell’etica comune, l’Aretino ha sconcertato biografi e commentatori, ha scandalizzato i lettori di ogni tempo, modificando l’opinione pubblica e divenendo, in virtù delle sue descrizioni licenziose e della sua concezione libera e giocosa del sesso, il maestro dell’amore occidentale.

0
Loading...