Simone Miele – Non alzerete mai più la testa (terrore a Milano Vol. 1) (2020)

epub

Milano, calda primavera, anticamera di una torrida estate. Ma c’e un qualcosa che è destinato a ritardare l’appuntamento dei milanesi con la stagione del sole. Un avvenimento, più avvenimenti: uno sparo, più spari. Tutto apparentemente casuale, fino a che il tempo fa emergere un’unica mano dietro a tutto questo: un cecchino, o forse più cecchini… L’unica cosa certa è che Milano di colpo si risveglia sotto attacco, non alzerete mai più la testa suona come un monito: da ogni palazzo, da ogni finestra, potrebbe partire un colpo che vi ucciderà, nessuno si senta mai più al sicuro.
Questa Milano impaurita e sconfortata, ma mai doma completamente, fa da sfondo alla storia di un vecchio boss mafioso in redenzione e un giovane magistrato irreprensibile. Accumunati dalla necessità di dare un nome e un volto a quel cecchino. Uno per una redenzione personale, l’altro per senso di giustizia. Le loro strade scorreranno alla stessa velocità per tutta la durata del libro, ma finiranno per incontrarsi?

DOWLOAND

EasyBytez

0
Loading...